venerdì 20 giugno 2014

Recensione: 'The Lying Game' di Sara Shepard

Ragazzi come state? :D Spero bene :)
Come ben saprete ho letto il mio Primo libro in lingua originale :D
Il libro in questione è 'The Lying Game' di Sara Shepard; come avevo già accennato avevano iniziato a trasmettere la serie in italiano, ma l'hanno interrotta dopo solo 7 episodi e io non so spiegarmi il motivo visto come finisce quel settimo episodio!, ma vabbé.. pur di sapere come continuava ho intrapreso questa lettura in inglese, ma come tutte le serie tratte dai libri, sono Totalmente differenti!, ma non importa!
Passiamo alla recensione vera e propria, che ne dite?! :D

*Inedito in Italia*
Titolo: The Lying Game (The Lying Game, #1)
Autore: Sara Shepard
Editore: HarperTeen
Pagine: 307
Data di uscita (USA): 07 dicembre 2010
Amazon | Goodreads
Trama:
Avevo una vita per cui chiunque avrebbe ucciso. Poi qualcuno l'ha fatto davvero. La cosa peggiore nell'essere morti é che non c'è più nulla per cui vivere. Niente più baci. Niente più segreti. Niente più pettegolezzi. E' sufficiente per uccidere una ragazza ancora e ancora. Ma io sto per ottenere qualcosa che nessun altro ha potuto avere, grazie ad Emma, la sorella gemella che non ho mai potuto incontrare. Emma è disperata per ciò che mi è successo. E l'unico modo per capire davvero è quello di essere me, di scivolare nella mia vecchia vita e rimettere i pezzi insieme. Ma lei può ridere delle battute con i miei migliori amici? Convincere il mio ragazzo che lei è la ragazza di cui si è innamorato? Fingere di essere una figlia felice e spensierata quando da la buonanotte ai miei genitori? E può continuare la farsa, anche quando si rende conto che il mio assassino sta osservando ogni sua mossa?


RECENSIONE
Emma non aveva una vita come ogni ragazza; Emma era sfortunata, era stata abbandonata all’età di 5 anni dalla madre e da allora è saltata di famiglia in famiglia in cerca di qualcosa di stabile, ma non appena credeva di averla trovata, il suo fratellastro, Travis, la incastra per un piccolo furto alla madre adottiva, costringendola così a prendere la decisione di allontanarla subito dopo aver compiuto i diciotto anni; ma questo non è il solo motivo. Infatti Travis, mostra un video in cui ‘Emma’ apparentemente viene uccisa strangolata e la matrigna crede che Emma si diverta in questo modo.
Emma si incuriosisce nel vedere questo video di una ragazza esattamente uguale e lei e inizia adindagare sul suo conto. Inizia a credere di avere una sorella gemella di cui nessuno era a conoscenza. Inizia a girare per il web e su FB trova il suo profilo ‘Sutter Mercer’ di Tucson. Le invia un messaggio in cui le dice che crede di essere la sua perduta sorella gemella e le chiede se si possono incontrare. Riceve il messaggio di conferma, ma quando arriva a destinazione viene ‘rapita’ dalle amiche di Sutton e così perde la sua borsa con il suo ID, il portafogli e tutto il resto. Emma viene trascinata ad una festa e successivamente portata a casa Mercer dove decide di aspettare Sutton in camera sua, ma lei non arriva.
Il giorno successivo è il primo giorno di scuola e salendo in macchina della sorella di Sutton, Lauren, lei l’avvisa di aver trovato un biglietto per lei sul sedile della macchina. Lo legge e rimane senza parole: Sutton è morta. Stai al gioco o sarai la prossima.
Arrivata nel parcheggio della scuola, cambia strada e corre verso la stazione di polizia: racconta tutto, ma i poliziotti non le credono perché si scoprirà che Sutton e le sue amiche sono solite nel fare scherzi, ma non scherzi innocenti.
Riuscirà Emma a trovare qualcuno disposto a credere alla sua storia? Riuscirà Emma ad impersonare la vita della misteriosa sorella gemella? E soprattutto riuscirà a scoprire chi è l’assassino di Sutton?
──────────────────────────
Non rivelarvi di più non è affatto facile per me; questo è un romanzo pieno di mistero che ti costringe a continuare la lettura e una volta terminato il libro ti costringe a voler leggere il libro successivo per cercare di far luce su come è andata la storia.
Il libro mi è piaciuto molto, ma la narrazione è piuttosto lenta e ci sono delle descrizioni che si possono tranquillamente evitare.
La narrazione è divisa in due parti possiamo dire: la prima è la storia di Emma intrappolata nella vita di Sutton; la secondo è la parte di Sutton, ormai un fantasma che affianca Emma durante le sue giornate e cerca di ricordare cosa le è accaduto e chi l'ha uccisa.
I personaggi non vengono descritti nel dettaglio: non c'è descrizione fisica né psicologica. La Shepard ti dà l'oppurtunità di immaginarteli come vuoi tu, ma come tutti i libri che leggo dopo la serie, per me i personaggi hanno un volto ben preciso (:
Ricapitolando: il libro mi è piaciuto, ma poteva essere Molto di più.

Tempo di lettura: 4 giorni
Difficoltà nella lettura: medio-bassa

Allora ragazzi, questo è quello che penso! Non vedo l'ora di leggere il secondo romanzo** Voi che ne pensate? Lo avete letto, o avete visto le puntate della serie? Vi incuriosisce? *o*

16 commenti:

  1. *---* mi ispira tantissimo!
    Darò anche un'occhiata alla serie! Ha lo stesso titolo!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ha lo stesso titolo. Il problema è che purtroppo non sono riuscita da nessuna parte a trovare gli episodi con i Subs, sono tutti offline!

      Elimina
    2. E' per caso questa? http://eurostreaming.tv/the-lying-game-streaming/#000 U.U

      Elimina
    3. Eh no! Se guardi c'è fino all'episodio 7 v_v

      Elimina
  2. Sembra uno thriller psicologico con i fiocchi. Intanto lo metto in wishlist! :D

    p.s. La grafica è favolosa! **

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il primo libro in inglese :D
    Il libro in sé non mi sembra male, ma le tendenze thriller mi bloccano (proprio non mi piacciono D: )

    Non so se hai risolto per la serie, io ho trovato questi http://www.italia-film.org/17062-the-lying-game-2011-subita-streaming-serie-tv/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me servono gli episodi della prima stagione, non finiscono con la sesta :(( ma non li trovo da nessuna parte sono tutti offline purtoppo!

      Elimina
  4. Mi ispira proprio **
    Devo vedere anche la serie tv!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La serie a me piaceva tantissimo, ho guardato i primi sette episodi in italiano e non ci credo che aveva bassi ascolti. Secondo me la rai dovrebbe riproporla.

      Elimina
  5. Questa serie mi incuriosisce tantissimo *__* Lo stesso vale per il telefilm!
    Bella recensione :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :)
      E' una bella serie, il telefilm era fantastico :D

      Elimina
  6. Oddio Ambra! Ma com'è che ancora non seguivo il tuo blog? Il mio cervello addormentato non ricordava che tu ne avessi uno *__* ma che dire... ci sono capitata per caso tramite il post di Alessia e l'ho trovato davvero adorabile! Non ho potuto non unirmi ai tuoi follower...
    Poi ho visto questa recensione *__* oddio sembra tu l'abbia fatta proprio per me! È già da qualche mese che ho questo libro in wishlist e non mi decido a comprarlo... mi serviva proproi un parere :D
    Io ho seguito il telefilm in inglese sub ita per le prime due stagioni... poi hanno deciso di non rinnovarlo purtroppo... per questo volevo leggere i libri!
    Di certo sembrano molto diversi e mi dispiace quasi che Sutton nei libri sia morta XD ma visto che ti è piaciuto ci faccio senz'altro un pensierino *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se diversa è molto bella storia v_v non vedo l'ora di continuare (:
      Per le serie non le trovo da nessuna parte :'(

      Elimina
  7. Eccolaaaaaa, me l'ero persa!! Grande Ambra *_*

    RispondiElimina
  8. Questo libro mi ispira tantissimo! Complimenti per il blog, sia i post che la grafica sono molto carini, anche se devo confessarti che l'alberello qui a sinistra mi disturba un pochino...
    Un bacio,
    Michela

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*