venerdì 8 agosto 2014

Recensione: 'Fairy Oak. Il Segreto delle Gemelle' di Elisabetta Gnone


Titolo: Fairy Oak. Il Segreto delle Gemelle (Fairy Oak, #1)
Autore: Elisabetta Gnone
Editore: DeAgostini
Data di pubblicazione: 27 Ottobre 2005
Pagine: 285
Prezzo: 9,90€
Amazon | Goodreads
Trama:
Fairy Oak è un villaggio magico e antico, nascosto fra le pieghe di un tempoimmortale. A volerlo cercare, bisognerebbe viaggiare fra gli altopianiScozzesi e le scogliere Normanne, in una valle fiorita della Bretagna, fra iverdi prati irlandesi e le baie dell'oceano. Il villaggio è abitato dacreature magiche ed esseri umani, ma è difficile distinguere gli uni daglialtri. Infatti, fate, maghi, streghe e cittadini comuni abitano quelle case dipietra da tanto di quel tempo che ormai nessuno fa più caso alle reciprochestranezze. E dopo tanto tempo, tutti si somigliano un po'! A parte le fate,che sono molto, molto piccole e luminose... e volano! I maghi e le streghedella valle le chiamano per badare ai piccoli del villaggio.


RECENSIONE
Questo libro ce l'ho dall'età di 11 anni, quando é uscito l'ho subito comprato perché da bambina ero rimasta rapita dalla cover (già allora guardavo solo quella xD) e dai disegni all'interno del libro. Da piccola l'ho 'letto' per così dire, forse sono arrivata a metà, ma neanche mi ricordo; qualcosina mi ricordavo fosse successo, ma quasi nulla.
Ho deciso di riprendere in mano questo libro perché mi ero fatta comprare tutta la trilogia, ma non è mai stata terminata, così l'ho ripreso tra le mie manine e in mezza giornata l'ho letto.
La storia è raccontata dalla fata baby-sitter, Felì, chiamata dalla famosa strega Tomelilla per controllare le sue nipotine Vaniglia e Pervinca. Queste due bambine sono nate nello stesso giorno, ma a distanza di dodici ore l'una dall'altra. Tomelilla è preoccupata che le bimbe non diventino delle streghe per colpa del Magico Regolamento che stabilisce che: "i bambini gemelli non possono ereditare i poteri magici", finché un giorno, all'ora del racconto (a mezzanotte in punto), Felì si lasciò sfuggire che Vaniglia aveva volato (anche se lo sapeva da diversi anni) e da lì la zia andò in estasi!
Il 21 Giugno, il solstizio d'estate, doveva essere un giorno di festa per la famiglia di Tomelilla, ma una forte tempesta si scagliò su Fairy Oak e questo non era un buon segno: era segno che il Terribile 21 era tornato e quella sera era determinato a portare con se Pervinca. Quella fu la notte in cui si scoprì che Pervinca era una strega nel Buio, a differenza di Vaniglia che era una strega della Luce.
E' un libro molto semplice siccome è un libro per bambini, ma la storia in sé è davvero molto bella. Ho amato il paesaggio creato dall'autrice e anche i personaggi; mi è piaciuta la storia delle gemelle, anche se avrei aggiunto qualche descrizione in più, ma molte cose sono state lasciate in sospeso per essere scoperte nel seguito credo siccome a volte diceva 'non ve lo racconterò adesso'.
Mi è piaciuta molto l'immaginazione di Elisabetta, nel dare i nomi alle fate (anche se ammetto, non riuscivo nemmeno a pronunciarli a volte; ad esempio Settesofficisoffidivento oppure Quattropetaliacuorehoportatoperte).
Dunque, il libro mi è piaciuto molto e inizierò oggi il seguito (:

Tempo di lettura: mezza giornata

Lo avevate già letto?! Cosa ne pensate?

9 commenti:

  1. Ti confesso che stavo aspettando avidamente questa recensione e che ti sto invidiando perché anche io voglio leggere la serie!

    RispondiElimina
  2. Io l'avevo letto in prima media ed è stato il primo libro dove ho pianto!
    Di questo libro ha davvero un bel ricordo e mi era piaciuto così tanto che mi sono fatta comprare anche gli altri libri della Gnone su Fairy Oak! *-*

    RispondiElimina
  3. Ormai lo vedo in ogni libreria, devo soltanto decidermi a comprarlo! E poi ho letto pochissimi libri con fate protagoniste!

    RispondiElimina
  4. So che l'ho già detto, ma.. è uno dei miei libri preferiti ♥

    RispondiElimina
  5. Anche io l'avevo comprato da bambina per la sua cover stupenda ed è un libro che mi è rimasto nel cuore ^.^

    RispondiElimina
  6. Anche io l'ho letto molto tempo fa... ho adorato Pervinca e Vaniglia <3
    e l ho riletto di recente e lo trovo sempre più intrigante =)

    RispondiElimina
  7. Questa serie l'avevo già vista da qualche parte, ma non avevo mai approfondito! Mi ispira!! *__*

    RispondiElimina
  8. Voglio leggere questi romanzi ♡.♡
    Le copertine sono meravigliose!!!

    RispondiElimina
  9. A parte le copertine meravigliose che mi ispirano tantissimo, ti invidio perchè voglio leggere anche io questi romanzi *_*

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*