lunedì 10 novembre 2014

Recensione: "I Misteri di Wayward Pines" di Blake Crouch

Buongiorno lettori,
Non sono sparita! Sto ancora leggendo, anche se meno di prima! Spero di tornare a leggere con più frequenza**
In ogni caso, oggi vi lasio la recensione di un libro che ha attirato la mia attenzione prima della sua uscita e il fatto che presto ci sarà una serie TV su questo libro ha aiutato moltissimo!
Credetemi se vi dico che ne uscirà una serie Spettacolare se non cambiano troppo :D
──────────────────────────
Titolo: I Misteri di Wayward Pines
Autore: Blake Crouch
Editore: Sperling&Kupfer
Data di pubblicazione: 22 Aprile 2014
Pagine: 348
Prezzo: 16,90€
Amazon     |     Goodreads
Trama:
Wayward Pines, Idaho, parrebbe la tipica cittadina americana. Ma l'agente dei Servizi segreti Ethan Burke, che ci arriva alla ricerca di due federali scomparsi, capisce presto che qualcosa non va. Finito in ospedale per un grave incidente, Ethan si ritrova stranamente senza documenti né cellulare. E poi la sua indagine sulla sparizione dei colleghi, invece di risolvere il mistero, solleva domande sempre più inquietanti. Perché Burke non riesce a mettersi in contatto col mondo esterno? Perché tutti dubitano della sua identità? E qual è lo scopo della recinzione elettrificata che circonda la città? Serve a non far uscire gli abitanti... o a non far entrare qualcos'altro? Ogni passo verso la verità conduce Ethan più lontano dal mondo che conosce, sino a quando dovrà affrontare l'orrenda possibilità di non poter mai più lasciare Wayward Pines. Vivo.


RECENSIONE
     L'agente dei servizi segreti Burke è stato mandato in missione a Wayward Pines per ritrovare due agenti scomparsi proprio in quella cittadina. Appena entrato in città un grosso tir si è scontrato con la sua auto e lui si risveglia in ospedale.
     Senza portafogli, cellulare e ogni suo effetto personale, Burke è costretto a girovagare in città in cerca di qualcuno che accetti di farlo dormire, mangiare e tutto in cambio di niente. Trova una stanza d'hotel e promette di pagare il giorno dopo, subito dopo aver recuperato i soldi dallo sceriffo; la stessa cosa venne promessa alla ragazza della tavola calda, che gentilmente, gli offre il suo aiuto dandogli il suo indirizzo di casa.
     Il giorno dopo decide di andare a far visita alla ragazza, ma ciò che trova in quella casa è tutt'altro che una persona ospitale. All'interno della camera da letto trova il cadavere di uno degli agenti che è andato a cercare e subito si ritrova sospettato dell'omicidio.
     Stufo di ciò che accade in città, dei misteri a cui non riesce a dare risposte, tenta di scappare da quella cittadina modello, ma non c'è una strada per uscirne.
     Burke sarà costretto a cercare di sopravvivere in quella cittadina velata di mistero; dovrà mettere a dura prova ciò che ha imparato in Afganistan e, soprattutto, dovrà accettare la dura verità che ricopre Wayward Pines.
──────────────────────────
Prima di iniziare questo libro avevo aspettative molto alte, mi aspettavo un libro pieno zeppo di mistero e... così è stato!
Sin dall'inizio del libro, dalle prime pagine, si riesce a cogliere l'ambiguità di quel paesino.
Le pagine si sono lasciate divorare grazie allo stile molto fluido dell'autore. E' uno stile che non annoia, che in ogni pagina ti lascia delle domande nella testa, che ti fa pensare a cosa potrebbe essere successo, a cosa c'è dietro a quella cittadina; ma ogni teoria che ti fai, poi ti viene smentita e ti nascono nuovi interrogativi nella mente!
E' uno dei libri con la storia più complessa che abbia letto; uno dei libri con più colpi di scena di ogni tipo! Non è affatto prevedibile tutto ciò che c'è nelle pagine.
Ciò che mi è piaciuto di più è che ciò che ho letto non lo avevo visto da nessun'altra parte, a differenza di molti altri libri; la storia narrata dall'autore è originale e ha un finale che ti fa riflettere; un finale che devi assimilare per comprendere quello che sta accadendo! Un finale brillante!
E' un mix di thiller e fantascienza; un romanzo che ti lascia con il fiato sospeso, che ti lascia l'ansia addosso e che non ti lascia certezze!

Consiglio questo libro a chi ha voglia di una storia all'insegna del mistero!

Tempo di lettura: 3 giorni

Avete già letto questo romanzo? Volete vedere la serie? Vi consiglio di leggerlo!

4 commenti:

  1. sono contanta che sia un bel romanzo...purtroppo non è molto il mio genere non so se mi cimenterò.

    RispondiElimina
  2. Chissà questa serie tv come verrà!

    RispondiElimina
  3. Forse sarà un bel romanzo, ma io non so se lo leggerei perchè non è troppo il mio genere :)

    RispondiElimina
  4. Prima di cliccare sulla recensione pensavo di non essermi mai imbattuta in questo libro. Una volta aperta la pagina invece mi è sembrato di averlo già visto. Bando alla ciance, sembra davvero interessante.

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*