lunedì 17 novembre 2014

Recensione: 'Lo Straordinario Mondo di Ava Lavender' di Leslye Walton

Buongiorno lettori,
quest'oggi vi lascio la recensione di un libro che ho terminato proprio ieri. 
Ad essere sincera mi aspettavo un libro diverso, un po' più 'movimentato' diciamo, ma si è rivelata una lettura piatta, se parliamo di azioni.
In ogni modo, la lettura non l'ho disprezzata, anzi si è rivelato un ottimo libro per rilassarsi.
Dico già che non sarà lunghissima come recensione, perché é davvero difficile parlare di questo libro, è un libro che va letto per capire di cosa parla.
──────────────────────────
Titolo: Lo Straordinario Mondo di Ava Lavender
Autore: Leslye Walton 
Editore: Sperling & Kupfer 
Data di pubblicazione: 28 Ottobre 2014 
Pagine: 288 
Prezzo: 15,90 euro
Amazon     |     Goodreads
Trama:
Ava Lavender è nata con le ali, ma non può volare. Non può nemmeno vivere come le coetanee, perché sua madre la tiene chiusa in casa, al riparo da occhi indiscreti. Ma ha sedici anni e non si rassegna a essere diversa. In cerca di un perché, scava allora nel passato della sua famiglia, e scopre il destino infausto delle sue antenate: ognuna segnata da una peculiare stranezza, ognuna condannata a un amore infelice. E se fosse proprio l'amore la forza in grado di spezzare quella antica maledizione? Un amore vero, capace di vedere oltre le apparenze. Per trovarlo, Ava dovrà affrontare il mondo fuori, gli sguardi di chi la crede un mostro o un angelo. Fino alla notte del solstizio d'estate, quando sarà lei a scrivere un nuovo capitolo nella storia straordinaria della sua famiglia.


RECENSIONE
     Ava Lavender si definisce una ragazza come tante altre, ma in realtà non è così. Ava è nata con una caratteristica mai vista prima in un essere umano: le Ali.
    La ragazza scava nei meandri del suo passato per cercare di far luce su questa situazione, ed è proprio questo che ci racconta questo libro: la storia delle generazioni passate di questo libro.
     Abbiamo l'onore di conoscere la storia delle donne di questa famiglia; ogniuna di loro ha un dono differente dalle altre. Emilienne riesce ad interpretare i segni del destino e riesce a vedere gli spiriti dei suoi fratelli; Viviane riesce a cogliere delle particolari essenze nell'aria; e Ava... beh, Ava ha le Ali.
     Ciò che accomune tutte le Lavender non è il fatto di avere abilità che gli altri non hanno; ad accumunurle è il fatto di vivere o aver vissuto un amore che si è trasformato in sofferenza. 
──────────────────────────
Come ho detto mi aspettavo un romanzo con un po' più di azione, invece mi sono ritrovata davanti ad una storia d'amore e alla storia di diverse generazioni di questa famiglia.
Penserete che non l'ho amato, ma non è così. La storia mi è piaciuta, mi ha fatta viaggiare nel tempo, mi ha fatto conoscere delle donne forti che nonostante abbiano sofferto per amore, hanno trovato la forza di andare avanti.
La storia delle generazioni passate di Ava, mi ha tenuto compagnia fino alla notte in cui lei non è venuta al mondo, e ho iniziato a scoprire la vita e i pensieri di questa ragazzina nata diversa e del suo fratello gemello, diverso anche lui.
E' una storia che ha del mistero, nonostante non sia così evidente.
Lo stile di narrazione della Walton è molto fluido e soprattutto molto poetico. La storia si lascia leggere e le pagine scorrono che nemmeno te ne accorgi.
I personaggi creati dall'immaginazione dell'autrice sono straordinari. Ben delineati, con una propria storia alle spalle.
Il finale è riuscito a sorprendermi. A 3/4 del libro, la storia ha iniziato a prendere una piega diversa dalle descrizioni precedenti. L'autrice ci ha fatto entrare nel vivo della storia e ci ha tenuti sulle spine, ci ha fatte persino preoccupare.
Per concludere, mi è piaciuto leggere questo libro. Pensavo non mi sarebbe piaciuto dopo le prime pagine, ma per fortuna mi sono sbagliata.
Consiglio questo libro a chi ha voglia di leggere sull'amore, con un pizzico di mistero!
Tempo di lettura: 3 giorni

So' che molti di voi vorrebbero leggere questo libro, vi ho incuriositi ancora di più?!

9 commenti:

  1. Che bello *-* ora è sicuro che lo voglio!! *___* voglio conoscere anche io tutta la storia di famiglia U_U

    RispondiElimina
  2. Ciao Ambra ^-^ Anche io credevo fosse un libro diverso ma mi è comunque piaciuto e, come hai detto tu, mi ha fatta rilassare ed è stato piacevole leggere cosa hanno passato le donne Lavender e come siano riuscite a crescere nel corso della storia. Ava poi, mamma mia mi sono affezionata molto a lei. E vogliamo parlare della cover del libro? *_*

    RispondiElimina
  3. In effetti è il genere di libro che non ti aspetti, questo! Diverso da ogni previsione che si possa fare. Sono felice che in fondo ti sia piaciuto, che ti abbia toccato il cuore. Come sai, l'ho amato alla follia.

    RispondiElimina
  4. anche io come Glinda l'ho amato tantissimo!!!

    RispondiElimina
  5. Sembra carino e leggero, credo che lo leggerò nelle pause studio per rilassarmi :)

    RispondiElimina
  6. Non lo so. Ho letto due recensioni, una l'antipodo dell'altra.. Quindi sono ancora indecisa!

    RispondiElimina
  7. Ooooh ** Questo mi ispira proprio **

    RispondiElimina
  8. Concordo in pieno, una storia affascinante e davvero particolare, scritta con uno stile ottimo e ricca di personaggi ben caratterizzati! Mi ha colpita moltissimo, soprattutto la prima parte, prima ancora di arrivare ad Ava stessa. E poi vogliamo parlare della bellezza della cover? *___*

    RispondiElimina
  9. È la prima volta che vedo questo libro, sembra abbastanza carino e intrigante.

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*