venerdì 2 gennaio 2015

Recensione: 'Diario di un Sopravvissuto agli Zombie. Oltre l'Esilio' di J.L.Bourne

Buongiorno lettori :D
Quale modo migliore di iniziare quest'anno se non con una recensione?!
──────────────────────────
Titolo: Oltre l'Esilio (Day by Day Armageddon, #2)
Autore: J.L.Bourne
Editore: Multiplayer.it Edizioni
Data di pubblicazione: 16 Settembre 2013
Pagine: 310
Prezzo: 14,90 euro
Amazon | Goodreads
Trama:
Negli Stati Uniti e nel resto del pianeta eserciti di non morti si sono levati, non esiste alcun rifugio sicuro dai cadaveri malati affamati di carne umana. Tuttavia, al centro di una zona desolata del Texas, un piccolo gruppo di sopravvissuti cerca di contrastare le migliaia di creature che li stanno accerchiando da ogni parte.
Giorno dopo giorno, il diario di un sopravvissuto – un uomo rimasto imprigionato in un cataclisma planetario – ci racconta la sua disperazione e la sua volontà di sopravvivere: unirà le sue forze a quelle di un gruppetto di profughi per combattere i molti nemici senz’anima... Ma nel mondo dei non morti, basta davvero sopravvivere?


RECENSIONE
Nel primo libro abbiamo assistito il protagonista anonimo dall'inizio dell'epidemia, quindi dall'inizio del suo Diario. In quei mesi era riuscito a trovare dei sopravvissuti e a trovare un posto relativamente sicuro in cui vivere. Questo libro inizia da lì, dall'Hotel 23, una base militare sicura trovata per caso dopo miglia di cammino. Lì vicino il protagonista e John han visto passare un LAV e poco dopo è giunta una segnalazione di aiuto sul ricevitore da questi militari. Dopo averli salvati la marina ha tentato di rubargli la loro casa sicura e il protagonista è stato costretto a dichiarare il suo grado in marina tornando in servizio attivo. Durante una perlustazione in aereo succede una catastrofe. L'aereo si schianta atterra e il protagonista si risveglia accando a tre zombie, che prima erano della sua squadra. Dopo essersi abituato alla vita in compagnia in quell'apocalisse, dovrà vedersela di nuovo da solo e dovrà tentare di tornare all'H23.
──────────────────────────
Ad essere sincera ho preferito di gran lunga il primo libro a questo; il primo era una novità per me, non avevo mai letto in stile Diario e la storia era coinvolgente al massimo. Questo libro mi ha annoiato verso la metà ed era scritto talmente tanto in gergo militare, che facevo difficoltà a capire ò.ò
Apparte quei momenti di noia e incomprensione, il libro mi ha catturata, volevo sempre sapere cosa succedeva a questo Survivor e la fine mi ha lasciata a bocca aperta! Unica cosa che un po' mi ha turbata è il fatto che continuava a spiegare il motivo per cui tiene un diario, cioè mi è sembrato abbastanza logico il fatto di voler documentare gli avvenimenti! 
Non ho molto da dire sui personaggi perché ovviamente, sono persone molto forti e ingegnosi per riuscire a vivere in un mondo post-apocalittico dove gli zombie sono all'ordine del giorno.
In questo libro, finalmente, c'è una teoria sull'epidemia** e devo dire che è abbastanza originale, almeno non l'avevo mai sentita; ve la inserirò sotto spoiler!

Consiglio questo libro a chi ha letto il precedente e chi ha voglia di cimentarsi in una bella storia Zombie!
Tempo di lettura: 3 giorni

Cosa ne pensate di questa serie? (:

1 commento:

  1. Di solito non è il genere di libri che preferisco leggere, comunque complimenti per la recesione, molto carina =)

    RispondiElimina

Ora che sei passato e teoricamente hai letto questo post, lasciami un commento *3* eddai cosa ti costa! :DD
Graazie *-*